Percorsi > Sulla Bibbia > Storie bibliche classiche

Storie bibliche classiche

Le storie della Bibbia sono profondamente radicate nella cultura occidentale, e alcune delle sue prime storie archetipiche trovano eco in molte culture. Ecco un campione che include alcuni...


Il 23° Salmo

C'è la valle dell'ombra della morte da attraversare. Il Signore ci aiuterà in questo. E ci sono pascoli verdi e acqua buona davanti a noi. Non dobbiamo temere alcun male.

Gesù cammina sull'acqua

Questa è una delle storie più amate della Bibbia, e non è difficile capire perché. È facile per noi visualizzare i discepoli che lottano per portare la loro piccola nave attraverso il tempestoso mare di Galilea, e il loro stupore quando Gesù viene da loro, passeggiando in cima alle onde come se l'acqua fosse una strada romana.

David and Goliath

David goes off to meet Goliath, the Philistine giant, with his sling in his hand and five smooth stones from a brook placed in his shepherd’s pouch. It is a vivid dramatic story with some really nasty parts to it which tells of good triumphing over evil.

Gesù e il fico

Questa storia provoca una certa costernazione nei credenti ed è una delle preferite dai critici della Bibbia. Perché Gesù, in tutta la sua perfezione, dovrebbe maledire un povero albero indifeso per il piccolo crimine di non avere frutti - specialmente quando, come dice la versione della storia in Marco, non è nemmeno la stagione dei fichi? Sembra assolutamente meschino.

La battaglia di Gerico

La battaglia di Gerico è una grande storia... e una storia orribile. Perché Dio vuole che i bambini vengano massacrati? La risposta è che Lui non l'ha fatto, ma ha avuto lezioni spirituali da insegnarci.

Le Beatitudini

Le frasi di apertura del Sermone sul Monte contengono alcune delle poesie più belle e più amate della Bibbia. È stimolante, eppure non è chiaro... cosa significa per noi?

Elisha and the Bears

This is not a story about the prophet Elisha siccing bears on some bratty kids. It is really a story about the dangers of using our intelligence to attack the Bible, and - through the Bible - the Lord.

The Unjust Steward

This parable has for centuries caused confusion and consternation for Biblical commentators. The steward has been wasting his master’s goods, and under threat of being fired goes scrambling around settling debts on the cheap. His motivation is rotten – he does it to ingratiate himself with the debtors so they will take him in after he loses his job. And for this he gets praised!

The Word Was Made Flesh

So “the Word” – divine truth, the expression of the Lord’s love – was “made flesh” in the form of Jesus. In a way, this was the most external form the divine truth could take, extending from spiritual reality to give itself a physical form.

Moses the Bloody Bridegroom

Having just told Moses to go to Egypt, Jehovah meets him on the way with the intent of killing him. Why? The standard explanation is that Moses had not circumcised his son, as Jehovah had ordered for all descendants of Abraham. But surely there's more too it than that!


Traduci: