Divina Provvidenza #1

By Emanuel Swedenborg

Study this Passage

      |   
/ 340  
  

1. I. La Divina Provvidenza è il governo del Divino amore e della Divina sapienza del Signore

Affinché sia noto cosa sia la Divina Provvidenza, e quale sia il governo del Divino amore e della Divina sapienza del Signore, è necessario conoscere ciò che è stato detto e mostrato sul Divino amore e sulla Divina sapienza nell’opera omonima dedicata a questo soggetto, con riguardo alle seguenti proposizioni:

nel Signore il Divino amore amore appartiene alla Divina sapienza (nn. Divino amore e Divina sapienza 3439);

il Divino amore e la Divina sapienza non possono che essere in altri oggetti creati da essi (nn. Divino amore e Divina sapienza 4751);

tutte le cose dell’universo sono state create dal Divino amore e dalla Divina sapienza (nn. 52, 53, 151156);

tutte le cose dell’universo sono recipienti del Divino amore e della Divina sapienza (nn. Divino amore e Divina sapienza 5460);

il Signore dinanzi agli angeli appare come sole. Il calore che ne procede è l’amore; e la luce che ne procede è la sapienza (nn. Divino amore e Divina sapienza 8398; 296301);

il Divino amore e la Divina sapienza che procedono dal Signore sono uno (nn. Divino amore e Divina sapienza 99102);

il Signore ab eterno, che è Jehovah, ha creato l’universo e tutte le cose dell’universo da se stesso e non dal nulla (nn. Divino amore e Divina sapienza 282284; 290295).

  
/ 340  
  

Many thanks to Fondazione Swedenborg for making this translating publicly available.