Numeri 25:11

Estudio

              |

11 Finees, figliuolo d’Eleazaro, figliuolo del Sacerdote Aaronne, ha acquetata l’ira mia d’in su i figliuoli d’Israele; perchè è stato mosso del mio zelo nel mezzo di loro; laonde io non ho consumati i figliuoli d’Israele nella mia gelosia.


La Explicación  

Por Henry MacLagan (Traducido por computadora al español Italiano)

Versetto 11. Quel bene celeste - naturale dal Signore attraverso i cieli celesti e spirituali rimuove l'avversione dal Signore e promuove la congiunzione con Lui, perché è zelante per la conservazione dell'integrità del bene e della verità nel culto, e con la sua vita e le sue azioni promuove la rimozione dell'avversione dal Signore, così che l'uomo, in questo caso, non è vastato.




To many Protestant and Evangelical Italians, the Bibles translated by Giovanni Diodati are an important part of their history. Diodati’s first Italian Bible edition was printed in 1607, and his second in 1641. He died in 1649. Throughout the 1800s two editions of Diodati’s text were printed by the British Foreign Bible Society. This is the more recent 1894 edition, translated by Claudiana.