Bible

 

Genesis 6

Italian: Giovanni Diodati Bible (1649)         

Studovat vnitřní smysl

← Předchozí   Další →

1 OR avvenne che, quando gli uomini cominciarono a moltiplicar sopra la terra, e che furono loro nate delle figliuole,

2 i figliuoli di Dio, veggendo che le figliuole degli uomini erano belle, si presero per mogli quelle che si scelsero d’infra tutte.

3 E il Signore disse: Lo Spirito mio non contenderà in perpetuo con gli uomini; perciocchè anche non sono altro che carne; e il termine loro sarà centovent’anni.

4 In quel tempo i giganti erano in su la terra, e furono anche dappoi, quando i figliuoli di Dio entrarono dalle figliuole degli uomini, ed esse partorirono loro de’ figliuoli. Costoro son quegli uomini possenti, i quali già anticamente erano uomini famosi.

5 E il Signore, veggendo che la malvagità degli uomini era grande in terra; e che tutte le immaginazioni de’ pensieri del cuor loro non erano altro che male in ogni tempo,

6 ei si pentì d’aver fatto l’uomo in su la terra, e se ne addolorò nel cuor suo.

7 E il Signore disse: Io sterminerò d’in su la terra gli uomini che io ho creati; io sterminerò ogni cosa, dagli uomini fino agli animali, ai rettili ed agli uccelli del cielo; perciocchè io mi pento di averli fatti.

8 Ma Noè trovò grazia appo il Signore.

9 Queste son le generazioni di Noè. Noè fu uomo giusto, intiero nelle sue età, e camminò con Dio.

10 E generò tre figliuoli: Sem, Cam e Iafet.

11 Ora, la terra si era corrotta nel cospetto di Dio, ed era piena di violenza.

12 E Iddio riguardò la terra, ed ecco era corrotta; poichè ogni carne aveva corrotta la sua via in su la terra.

13 E Iddio disse a Noè: Appo me la fine di ogni carne è giunta; perciocchè la terra è ripiena di violenza per cagion di costoro; ed ecco io li farò perire, insieme con la terra.

14 Fatti un’Arca di legno di Gofer; falla a stanze, ed impeciala, di fuori e di dentro, con pece.

15 E questa è la forma della qual tu la farai: la lunghezza di essa sia di trecento cubiti, e la larghezza di cinquanta cubiti, e l’altezza di trenta cubiti.

16 E da’ lume all’Arca; e fa’ il comignolo di essa disopra di un cubito; e metti la porta dell’Arca al lato di essa; falla a tre palchi, basso, secondo e terzo.

17 Ed ecco io farò venir sopra la terra il diluvio delle acque, per far perir di sotto al cielo ogni carne in cui è alito di vita; tutto ciò ch’è in terra morrà.

18 Ma io fermerò il mio patto teco; e tu entrerai nell’Arca, tu, ed i tuoi figliuoli, e la tua moglie, e le mogli de’ tuoi figliuoli teco.

19 E di ogni creatura vivente, di ogni carne, fanne entrar dentro l’Arca due per ciascuna, che saranno maschio e femmina, per conservarli in vita teco.

20 Degli uccelli, secondo le loro specie; delle bestie, secondo le loro specie; e di tutti i rettili, secondo le loro specie; due per ciascuna verranno a te, per esser conservati in vita.

21 E tu, prenditi di ogni cibo che si mangia, ed accoglilo appresso a te; acciocchè sia a te ed a quegli animali per cibo.

22 E Noè fece così; egli fece secondo tutto ciò che Iddio gli avea comandato.

← Předchozí   Další →

   Studovat vnitřní smysl
Swedenborg

Hlavní výklad ze Swedenborgových prací:

Arcana Coelestia 554, 555, 556, 557, 558, 559, 564, ...

Dottrina sulla Sacra Scrittura 103

The Inner Meaning of the Prophets and Psalms 407

True Christian Religion 279


Další odkazy Swedenborga k této kapitole:

Arcana Coelestia 468, 470, 482, 515, 572, 573, 574, ...

Apocalypse Revealed 748

L’Amore Coniugale 156

The Lord 50


References from Swedenborg's unpublished works:

Apocalypse Explained 701, 1082

Coronis (An Appendix to True Christian Religion) 34, 35

Jiný komentář

  Příběhy:



Hop to Similar Bible Verses

Genesis 1:28, 29, 30, 5:22, 32, 7:1, 5, 7, 9, 21, 23, 8:21, 9:9, 12:11, 17:1, 18:20, 21, 19:19

Exodus 32:14, 40:16

Numbers 13:33

Deuteronomy 2:11

1 Samuel 15:11

Job 1:1, 6, 22:15

Psalms 14:2, 3, 33:13, 78:39, 90:10

Ecclesiastes 9:3

Isaiah 27:11

Jeremiah 17:9

Amos 8:2

Zephaniah 1:3

Matthew 7:11, 15:19, 24:37

Acts of the Apostles 7:46

Romans 3:12, 7:14, 18

Hebrews 11:7

Jude 1:6

Word/Phrase Explanations

figliuole
"Behold I have two daughters,” etc. (Gen. 19:8), signifies the affections of good and truth, and the blessedness perceivable from the enjoyment thereof, by those...

figliuoli
'A son,' as in Genesis 5:28, signifies the rise of a new church. 'Son,' as in Genesis 24:3, signifies the Lord’s rationality regarding good. 'A...

Dio
The Lord is love itself, expressed in the form of wisdom itself. Love, then, is His essence, His inmost. Wisdom - the loving understanding of...

carne
Flesh has several meanings just in its most obvious form. It can mean all living creatures as when the Lord talks about the flood "destroying...

terra
"Earth" in the Bible can mean a person or a group of like-minded people as in a church. But it refers specifically to the external...

rettili
Creeping things (Gen. 6:7) signifies pleasures as well cor­poreal as sensual. Creeping things, in a proper sense, are what were the vilest of all which...

uccelli
Fowl signify spiritual truth; a bird, natural truth; and a winged thing, sensual truth. Fowl signify intellectual things. Fowl signify thoughts, and all that creeps...

cielo
Heavens are celestial and spiritual things. Consequently, they are inmost things, both of the Lord's kingdom in heaven the and in the earth. This also...

Noè
'Noah,' as in Genesis 5:29, signifies the ancient church, or the parent of the three churches after the flood.

lunghezza
'Long' and thence to prolong, refer to good.

cinquanta
God rested on the seventh day of creation. That represents a state of holiness and tranquility that was preserved in the form of the sabbath....

terzo
'Three' denotes fullness, and 'a third,' not full.

delle acque
'Waters' signify truths in the natural self, and in the opposite sense, falsities. 'Waters' signify particularly the spiritual parts of a person, or the intellectual...

due
The number "two" has two different meanings in the Bible. In most cases "two" indicates a joining together or unification. This is easy to see...

femmina
Female signifies good.

Resources for parents and teachers

The items listed here are provided courtesy of our friends at the General Church of the New Jerusalem. You can search/browse their whole library by following this link.


 Entering the Ark
Coloring Page | Ages 7 - 14

 Noah and the Ark
Family lessons provide a worship talk and a variety of activities for children and teens..
Religion Lesson | Ages 4 - 17

 Noah Builds an Ark
A New Church Bible story explanation for teaching Sunday school. Includes lesson materials for Primary (3-8 years), Junior (9-11 years), Intermediate (12-14 years), Senior (15-17 years) and Adults.
Teaching Support | Ages over 3

 Noah Builds an Ark
Worship Talk | Ages 7 - 14

 Noah Built an Ark
Coloring Page | Ages 7 - 14

 Noah's Ark
Project | Ages 4 - 6

 Noah’s Ark
Spiritual tasks offer a reflection on a Biblical story and suggest a task for spiritual growth.
Activity | Ages over 18

 Noah (sheet music)
Song | Ages 4 - 14

 The First Rainbow
The Lord makes a covenant with Noah and sends a rainbow.
Story | Ages 2 - 7

Ze Swedenborgových děl

 

Arcana Coelestia # 612

Arcana Coelestia (Italian translation)      

Study this Passage

Přejděte do sekce / 10837  

← Předchozí   Další →

612. Noè era un uomo giusto e integro nelle sue generazioni. Che ciò significa che egli era tale che poteva essere dotato della carità è evidente dal significato di giusto e integro. Giusto, fa riferimento al bene della carità, e integro alla verità della carità. E anche dal fondamentale di quella chiesa che era la carità, in merito alla quale, per misericordia Divina del Signore, si tratta qui di seguito. Che giusto fa riferimento al bene della carità, e integro alla verità della carità, è evidente dalla Parola, come in Isaia:

Essi mi cercheranno tutti i giorni e vorranno conoscere le mie vie, come un nazione che pratica la giustizia, e non abbandona il giudizio del suo Dio; essi invocheranno sentenze di giustizia, e desidereranno essere in prossimità di Dio (Isaia 58:2)

Qui giudizio rappresenta le cose inerenti la verità, e giustizia quelle inerenti il bene. Fare giudizio e giustizia è diventata per così dire una formula consolidata per, fare ciò che è vero e ciò che è bene (come in Isaia 56:1; Geremia 22:3, 13, 15; 23:5; 33:14, 16, 19).

Il Signore ha detto:

Il giusto risplenderà come il sole nel regno del Padre mio (Matteo 13:43)

giusto significa colui che è dotato di carità. E riguardo alla consumazione dei tempi, ha detto:

Verranno gli angeli e separeranno i malvagi dai giusti (Matteo 13:49)

Qui anche giusto significa colui che è dotato del bene della carità.

(Odkazy: Ezekiel 33:14, 33:16, 33:19; Jeremiah 22:5, 33:15)


[2] Integro significa la verità che è dalla carità, perché vi è verità da molte altre origini; ma ciò che è dal bene della carità del Signore si chiama integro e un uomo integro, come Davide:

Chi abiterà nella tua tenda? Chi dimorerà sul monte della tua santità? Colui che cammina integro, opera rettamente e pronuncia la verità nel suo cuore (Salmi 15:1-2)

L'uomo integro è qui descritto. Nello stesso libro:

Con l'uomo retto tu mostri la tua santità; con l'uomo integro tu mostri la tua perfezione. (Salmi 18:25)

dove l'uomo integro è colui che è così dalla santità, o dal bene della carità. Nello stesso libro:

Il Signore non sottrarrà alcun bene a coloro che camminano nell'integrità (Salmi 84:11)

[3] Che un uomo integro è colui che è autentico dal bene, o che parla e agisce autenticamente dalla carità, è evidente dalle parole camminare e via, spesso in relazione con ciò che è integro, cioè interezza o completezza, e anche dalle parole onestà e rettitudine che appartengono alla verità.

Come in Davide:

Istruirò l'uomo integro finché egli verrà a me. Camminerò nella mia casa nella perfezione del mio cuore (Salmi 101:2)

e nel sesto versetto:

Chi cammina nella via della perfezione, sarà al mio servizio (Salmi 101:6)

Beati sono gli integri nella condotta, che camminano nella legge di Signore (Salmi 119:1)

Integrità e rettitudine mi proteggano (Salmi 25:21)

Osserva l'uomo integro, e guarda il giusto, perché il fine di quell'uomo è la pace (Salmi 37:37)

È evidente da questi passi che è chiamato giusto colui che fa ciò che è bene, ed è chiamato integro colui che agisce autenticamente di lì, vale a dire che opera secondo giustizia e giudizio. Santità e giustizia sono il celeste della fede; perfezione e giudizio, sono lo spirituale che ne deriva.

(Odkazy: Genesis 6:9)

Přejděte do sekce / 10837  

← Předchozí   Další →

   Study this Passage
From Swedenborg's Works

Inbound References:

Arcana Coelestia 1994, 2250, 2252, 2826, 3311, 3997, 6239


Many thanks to the people of the Fondazione Swedenborg for their work in translating Arcana Coelestia, and for their generosity in making it available.


Přeložit: