Numeri 36:11

Studie

              |

11 Mahlah, Thirtsah, Hoglah, Milcah e Noah, figliuole di Tselofehad, si maritarono coi figliuoli dei loro zii;


Komentář k tomuto verši  

Napsal(a) Henry MacLagan (machine translated into Italiano)

Versetto 11. Perché tale affetto, sebbene debole per la mancanza di verità, può avere un sincero diletto in esso; può essere fortemente disposto a confermare la verità e a dimorare in essa; ad essere governato da essa, e quindi ad essere nettamente elevato al di sopra del bene meramente naturale; e quindi, sebbene relativamente oscuro, questo affetto è unito nelle nozze celesti ad un interno del suo stesso genere o alle verità del bene interno collaterale, con cui concorda perfettamente.