Salmi 72

Studie

              |

1 Salmo per Salomone O DIO, da’ i tuoi giudicii al re, E la tua giustizia al figliuolo del re.

2 Ed egli giudicherà il tuo popolo in giustizia, Ed i tuoi poveri afflitti in dirittura.

3 I monti produrranno pace al popolo; E i colli saranno pieni di giustizia.

4 Egli farà ragione a’ poveri afflitti d’infra il popolo; Egli salverà i figliuoli del misero, E fiaccherà l’oppressore.

5 Essi ti temeranno per ogni età, Mentre dureranno il sole e la luna.

6 Egli scenderà come pioggia sopra erba segata; Come pioggia minuta che adacqua la terra.

7 Il giusto fiorirà a’ dì d’esso, E vi sarà abbondanza di pace, finchè non vi sia più luna.

8 Ed egli signoreggerà da un mare all’altro, E dal fiume fino alle estremità della terra.

9 Quelli che abitano ne’ deserti s’inchineranno davanti a lui, Ed i suoi nemici leccheranno la polvere.

10 I re di Tarsis e delle isole gli pagheranno tributo; I re di Etiopia e di Arabia gli porteranno doni.

11 E tutti i re l’adoreranno, Tutte le nazioni gli serviranno.

12 Perciocchè egli libererà il bisognoso che grida, E il povero afflitto, e colui che non ha alcuno che lo aiuti.

13 Egli avrà compassione del misero e del bisognoso, E salverà le persone de’ poveri.

14 Egli riscoterà la vita loro da frode e da violenza; E il sangue loro sarà prezioso davanti a lui.

15 Così egli viverà, ed altri gli darà dell’oro di Etiopia; E pregherà per lui del continuo, e tuttodì lo benedirà.

16 Essendo seminata in terra, sulla sommità de’ monti, pure una menata di frumento, Quello ch’essa produrrà farà romore come il Libano; E gli abitanti delle città fioriranno come l’erba della terra.

17 Il suo nome durerà in eterno, Il suo nome sarà perpetuato di generazione in generazione, Mentre vi sarà sole; E tutte le nazioni saranno benedette in lui, E lo celebreranno beato.

18 Benedetto sia il Signore Iddio, l’Iddio d’Israele, Il qual solo fa maraviglie.

19 Benedetto sia ancora eternamente il Nome suo glorioso; E sia tutta la terra ripiena della sua gloria. Amen, Amen.

20 Qui finiscono le orazioni di Davide, figliuolo d’Isai.


To many Protestant and Evangelical Italians, the Bibles translated by Giovanni Diodati are an important part of their history. Diodati’s first Italian Bible edition was printed in 1607, and his second in 1641. He died in 1649. Throughout the 1800s two editions of Diodati’s text were printed by the British Foreign Bible Society. This is the more recent 1894 edition, translated by Claudiana.