Salmi 26

Studie

              |

1 Salmo di Davide GIUDICIAMI, Signore; perciocchè io son camminato nella mia integrità; E mi son confidato nel Signore; io non sarò smosso.

2 Provami, Signore, e sperimentami; Metti al cimento le mie reni ed il mio cuore.

3 Perciocchè io ho davanti agli occhi la tua benignità, E son camminato nella tua verità.

4 Io non son seduto con uomini bugiardi, E non sono andato co’ dissimulati.

5 Io odio la raunanza de’ maligni, E non son seduto con gli empi.

6 Io lavo le mie mani nell’innocenza, E circuisco il tuo Altare, o Signore;

7 Facendo risonar voce di lode, E raccontando tutte le tue maraviglie.

8 O Signore, io amo l’abitacolo della tua Casa, E il luogo del tabernacolo della tua gloria.

9 Non metter l’anima mia in un fascio co’ peccatori, Nè la mia vita con gli uomini di sangue;

10 Nelle cui mani è scelleratezza, E la cui destra è piena di presenti.

11 Ma io camminerò nella mia integrità; Riscuotimi, ed abbi pietà di me.

12 Il mio piè sta fermo e ritto in luogo piano. Io benedirò il Signore nelle raunanze.

Scroll to see more.

To many Protestant and Evangelical Italians, the Bibles translated by Giovanni Diodati are an important part of their history. Diodati’s first Italian Bible edition was printed in 1607, and his second in 1641. He died in 1649. Throughout the 1800s two editions of Diodati’s text were printed by the British Foreign Bible Society. This is the more recent 1894 edition, translated by Claudiana.