Numeri 25:6

Study

                 |

6 Or in quel mezzo tempo un uomo d’Israele venne, e menò a’ suoi fratelli una donna Madianita, davanti agli occhi di Mosè, e davanti agli occhi di tutta la raunanza de’ figliuoli d’Israele, i quali piangevano all’entrata del Tabernacolo della convenenza.


Commentary on this verse  

By Henry MacLagan (machine translated into Italiano)

Versetto 6. Perché certamente accade con tali falsi adoratori, che la falsità infernale unita al male corrompa apertamente la chiesa, specialmente per quanto riguarda gli affetti del bene, e per quanto riguarda la Verità Divina interna ed esterna, anche quando, in uno stato di tentazione c'è lutto per la verità perduta, e fluttuazione tra il bene e il male.




To many Protestant and Evangelical Italians, the Bibles translated by Giovanni Diodati are an important part of their history. Diodati’s first Italian Bible edition was printed in 1607, and his second in 1641. He died in 1649. Throughout the 1800s two editions of Diodati’s text were printed by the British Foreign Bible Society. This is the more recent 1894 edition, translated by Claudiana.